Prof. Paolo Carpineto

medici

Responsabile Chirurgia Vitreo-Retinica

 

Prof. Paolo Carpineto

Direttore della Scuola di Specializzazione in Oftalmologia dell'Università "G. d'Annunzio" di Chieti-Pescara

Incarico di Alta Professionalità in Chirurgia Vitreoretinica e Oftalmologia Legale

Laureato con lode in Medicina e Chirurgia presso l'Università "G. d'Annunzio" di Chieti nel 1989.

Abilitazione professionale ed iscrizione all'albo professionale presso l'Ordine dei Medici della Provincia di Chieti nel 1989.

Specializzazione in Oftalmologia presso l'Università di Catania nel 1993. 

1995 - 2002  Assistente tecnico universitario

2002 - 2011 Ricercatore universitario s.s.d. MED/30 - Malattie dell'Apparato Visivo,

2011 - oggi  Professore Associato s.s.d. MED/30 - Malattie dell'Apparato Visivo.

 

ATTIVITA' DIDATTICA

 

Dal 2003-04    Docente del corso integrato di Oftalmologia (V anno di corso),

                        Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia,

                        Università degli studi "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara

Dal 2002-03    Docente di Neuro-oftalmologia,

                        Scuola di Specializzazione in Oftalmologia,

                        Università degli studi "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara       

Dal 2009-2010            Docente di Semeiotica medica oculistica II

                                   Scuola di Specializzazione in Oftalmologia,

                                   Università degli studi "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara

 

Dal 2011-2012            Docente di Patologia oculare II

                                   Scuola di Specializzazione in Oftalmologia,

                                   Università degli studi "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara

 

Dal 2011-2012            Docente di Chirurgia del segmento posteriore I

                                   Scuola di Specializzazione in Oftalmologia,

                                   Università degli studi "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara

 

Dal 2009-2010            Docente di Malattie dell'Apparato Visivo (II anno di corso),

                                   Scuola di Specializzazione in Pediatria,

                                   Università degli studi "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara

 

Dal 2009-2010            Docente di Malattie dell'Apparato Visivo (I anno di corso),

                                   Scuola di Specializzazione in Neurochirurgia,

                                   Università degli studi "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara

 

Dal 2013-14                Responsabile del C.I. di Patologie della Retina (III° anno, II° semestre)

                                   Docente dei moduli Retinopatie e Chirurgia del segmento posteriore

                                   Corso di Laurea in Ortottica ed Assistenza in Oftalmologia,

                                   Università degli studi "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara

 

Dal 2013-14                Docente Seminari III anno

                                   Corso di Laurea in Ortottica ed Assistenza in Oftalmologia,

                                   Università degli studi "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara

 

Dal 2016-17               Responsabile del C.I. di Ergoftalmologia e Ipovisione (III° anno, I° semestre)

                                   Docente dei moduli di Ergoftalmologia e di Ipovisione

                                   Corso di Laurea in Ortottica ed Assistenza in Oftalmologia,

                                   Università degli studi "G. D'Annunzio" di Chieti-Pescara

 

Dal 2013-14               Docente del Dottorato in BIOTECNOLOGIE MEDICHE -DOT1353500                                     Università degli Studi "G. d'Annunzio" CHIETI-PESCARA

 

ATTIVITA' SCIENTIFICA

-           autore in totale di 270 pubblicazioni scientifiche inerenti l'oftalmologia, delle quali 97           pubblicate su riviste internazionali con peer reeview, recensite su Journal Citation Report.

-          h-index: 24

-          citazioni totali: 1649.

-           dal 2013 Revisore MIUR.

-           dal 2015 Revisore REPRISE - Register of Expert Peer Reviewers for Italian Scientific Evaluation.

-           dal 2003 "Scientific Reviewer" della rivista scientifica americana "Ophthalmology".

-           dal 2004 "Scientific Reviewer" della rivista scientifica americana "American Journal of        Ophthalmology".

-           dal 2004 "Scientific Reviewer" della rivista scientifica europea "European Journal of                   Ophthalmology"

-           dal 2005 "Scientific Reviewer" della rivista scientifica europea "British Journal of             Ophthalmology"

-           dal 2008 "Scientific Reviewer" della rivista scientifica australiana "Clinical and             Experimental Ophthalmology"

-           dal 2013 "Scientific Reviewer" della rivista scientifica americana "Retina".

-           dal 2014 "Scientific Reviewer" della rivista scientifica americana "Case Reports in         Ophthalmology"

-           dal 2015 "Scientific Reviewer" della rivista scientifica europea "International             Ophthalmology".

-           dal 2015 "Scientific Reviewer" della rivista scientifica europea  "Graefe's Archive for        Clinical and Experimental Ophthalmology".

-           dall'1.06.2010 nominato dal Consiglio Direttivo della Società Oftalmologica Italiana Esperto Nazionale SOI nell'ambito della Vitreoretina

-           213 partecipazioni come relatore o co-relatore a congressi nazionali ed internazionali.

 

ATTIVITA' DI RICERCA 

- Settori di Ricerca ERC: LS5_4 Sensory sistems, LS4_4 Ageing

 

Nell'anno 1997 ha ottenuto il finanziamento C.N.R. n° 97.04193.CT04, prot. 083137, per il progetto di ricerca di interesse nazionale "Progettazione e sviluppo di unità operativa integrata per la diagnosi precoce e follow-up di glaucoma".

- dal 2006 è titolare di progetti di ricerca intrauniversitari (60%) cofinanziati dal M.U.R.S.T.

Sub-Investigator nei seguenti protocolli di ricerca:

- protocollo BLQ01-003-04 (Bausch & Lomb): studio clinico prospettico randomizzato in doppio cieco sull'utilizzo del Cloricromene (Proendotel ®) in pazienti affetti da retinopatia diabetica non proliferante di lieve-media entità senza edema maculare clinicamente significativo;

- protocollo CBPD952A2309 (Novartis): studio clinico prospettico randomizzato in doppio cieco PDT + Ranibizumab (Lucentis ®) vs. Ranibizumab (Lucentis ®) + placebo in pazienti affetti da degenerazione maculare legata all'età con neovascolarizzazione coroideale;

- protocollo Novartis CFTY720D2302 (A 12-month double-blind, randomized, multicenter, active controlled, parallel-group study comparing the efficacy and safety of 0.5 mg and 1.25 mg fingolimod (FTY720) administered orally once daily versus interferon β-1a (Avonex®) administered i.m. once weekly in patients with relapsing-remitting multiple sclerosis with optional Extension Phase);

- protocollo Novartis CFTY720D2302 extension phase;

- protocollo Novartis CFTY720D2399 (A single arm, open-label, multicenter study evaluating the long-term safety, tolerability and efficacy of 0.5 mg fingolimod (FTY720) administered orally once daily in patients with multiple sclerosis).

- protocollo Novartis CFTY720D2306 (A double-blind, randomized, multicenter, placebo-controlled, parallel-group study comparing the efficacy and safety of 1,25 mg FTY20 administered orally once daily versus placebo in patients with primary progressive multiple sclerosis);

- protocollo Novartis CFTY720D2306 E1 (Open-label, single-arm extension study to the double-blind, randomized, multicenter, placebo-controlled, parallel-group study comparing the efficacy and safety of 0.5 mg FTY720 administered orally once daily versus placebo in patients with primary progressive multiple sclerosis);

- protocollo Novartis CBAF312A2201 (A phase II, double-blind, randomized, multi-center, adaptive dose-ranging, placebo-controlled, parallel-group study evaluating safety, tolerability and efficacy on MRI lesion parameters and determining the dose response curve of BAF312 given orally once daily in patients with relapsing-remitting multiple sclerosis);

- protocollo Novartis CBAF312A2201 E1 (A Dose Blinded Extension Study to the CBAF312A2201 Study to Evaluate Long-term Safety, Tolerability and Efficacy of BAF312 Given Orally Once Daily in Patients With Relapsing-remitting Multiple Sclerosis).

 

Principal Investigator:

-nello studio osservazionale non farmacologico no profit dal titolo "Alterazioni  neuroretinodegenerative negli stadi precoci della retinopatia diabetica non proliferante in pazienti affetti da diabete mellito tipo 2".

 

- nello studio retrospettivo ECR-RTE-2014-07 (ARTES) "A Collaborative Retrospective Trial on the Efficacy and Safety of intravitreal dexamethasone implant (Ozurdex) in patients with Diabetic Macular Edema (DME). THE EUROPEAN DME REGISTRAR STUDY (ARTES)".

 

- nello studio osservazionale non farmacologico no profit dal titolo "Analisi di citochine e chemochine nel liquido sottoretinico di pazienti affetti da distacco di retina regmatogeno operati con chirurgia episclerale".

 

ATTIVITA' CLINICO ASSISTENZIALE

-1988-89                     collaborazione come allievo interno nel lavoro di ambulatorio del Centro                                                Glaucomi e di reparto nella Clinica Oculistica di Chieti.

-1989-93                     attività assistenziale come specialista in formazione nella Clinica Oculistica di Catania, con frequentazione di ambulatori, corsia e sala operatoria, ed acquisizione di particolare esperienza nell'ambito del distacco di retina.

- 1994-99                    attività assistenziale presso la Clinica Oculistica di Chieti diretta dal prof. P.E. Gallenga, con collaborazione alla gestione (inquadramento diagnostico, terapia chirurgica e follow-up postoperatorio) dei pazienti affetti da patologie vitreoretiniche, da glaucoma e da cataratta.

- 2000-2006                attività di consulenza oculistica presso l'U.O. di Neonatologia e Terapia                                               Intensiva Neonatale della A.S.L. di Chieti diretta dal Prof. G. Sabatino.

- dal 2000                   attività assistenziale presso la Clinica Oftalmologica (già U.O. di Ottica Fisiopatologica) diretta dal prof. L. Mastropasqua, con gestione (inquadramento diagnostico, terapia chirurgica e follow-up postoperatorio) dei pazienti affetti da patologie vitreoretiniche.

- dal 01.05.2002

al 30.11.2010             attività assistenziale ai sensi dell'art.8 della Convenzione Attuativa Università degli studi "G. d'Annunzio" di Chieti/Azienda USL di Chieti presso la Clinica Oftalmologica diretta dal Prof. L. Mastropasqua; responsabile del servizio vitreo-retina della Sezione di Scienze della Visione  del Dipartimento di Medicina e Scienze dell'Invecchiamento dell'Università di Chieti.

- dal 01.12.2010         convenzionato con l'ASL 02 Lanciano Vasto Chieti, in servizio presso la Clinica Oftalmologica diretta dal Prof. L. Mastropasqua; responsabile del servizio vitreo-retina.

- dal 01.03.2017         Incarico di Alta Professionalità in Chirurgia vitreoretinica ed Oftalmologia legale

- dal 1996                   operatore in circa 3000 interventi chirurgici sul bulbo oculare e  sugli annessi, con oltre 1000 interventi di chirurgia vitreo-retinica e chirurgia episclerale del distacco di retina come primo operatore. Operatore in circa 2500 trattamenti laser retinici.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Torna su

CONTATTI

0871.357219
0871.358794
oftalmologia@unich.it

Come raggiungerci

NEWS

Leggi tutti gli Articoli
rassegna stampa mastropasqua femtolaser scuola di chirurgia oftalmologica chirurgia Corso Internazionale Trapianti di cornea clinica Refractive intervento laser miopia pubblicazioni scientifiche clinica oftalmologica Harminder Singh Dua specializzandi clinica oculistica chieti patologie oculari intervento laser cataratta chirurgia robotica infermieri ortottisti Diapositivi medici oftalmologia Trapianto cornea